Dott.ssa Rachele Stazi – TUTOR DSA

Dott.ssa Rachele Stazi – TUTOR DSA

📩studiovivereacolori@gmail.com 
📱 334-8152952
📞 06-69337516
Sono Rachele Stazi tutor DSA e BES.
Mi sono laureata in Scienze dell’educazione e della formazione presso l’Università Tor Vergata di Roma come educatrice e operatore educativo. Sono un’assistente alla comunicazione LIS(lingua italiana dei segni), operatore socio-educativo con funzione di mediatore e facilitatore della comunicazione, dell’apprendimento e dell’integrazione per studenti con disabilità sensoriale. Ho seguito corsi per formarmi come Tutor specializzato in DSA e BES attraverso “Sapere Più” e riconosciuti dal MIUR. I corsi riguardano la didattica inclusiva, metacognizione e mappe, problemi e didattica della letto-scrittura.
Ho inoltre approfondito, attraverso corsi specifici con l’Associazione Anastasis, la conoscenza degli strumenti (mediatori didattici) e misure dispensative, in particolare l’utilizzo di Software specialistici compensativi (Epico e Geco). 

Svolgo presso lo Studio Vivere a Colori incontri di tutoraggio individuale o di gruppoe doposcuola specialistico convenzionato Anastasis.

TUTORAGGIO

Il tutor esperto in DSA è una nuova figura educante, che sostiene gli apprendimenti scolastici dello studente cui è stato diagnosticato un DSA (disturbo specifico dell’apprendimento) o per  coloro che necessitano di un supporto scolastico (senza diagnosi). Egli non solleva il genitore dalla responsabilità di seguire i figli nello studio, ma integra la loro azione con percorsi mirati.

Il tutor svolge il proprio lavoro favorendo la motivazione all’apprendimento, sollecitando la capacità organizzativa, aiutando a riconoscere le strategie migliori per programmare lo studio, memorizzare, comprendere; sceglie assieme allo studente gli strumenti più idonei a compensare il disturbo, favorendo l’autonomia nello studio.

Solitamente il tutor dell’apprendimento incontra gli studenti, siano essi della scuola primaria o della scuola secondaria di primo o secondo grado, in orario extrascolastico, in tempi da concordare in base all’età, caratteristiche, esigenze dello studente e della famiglia.

Fondamentale la collaborazione con gli altri specialisti, la scuola e la famiglia.